Torna ai riferimenti

Lavorazione dei metalli

Artram

Nel marzo 2021, PIPM Svizzera ha acquisito l’intero inventario della fallita Artram SA a La Chaux-de-Fonds. Le due macchine più grandi (macchina laser a fibra e pressa piegatrice) facevano parte di un contratto di leasing. PIPM Svizzera ha concordato con la Società di leasing il prezzo e ha acquisito anche queste due macchine.

L’intero inventario con oltre 500 articoli è stato smaltito in soli due mesi.

Grazie alla buona collaborazione con un’azienda di smantellamento locale e un riciclatore internazionale, i locali di produzione vuoti e puliti sono stati consegnati alla proprietà in brevissimo tempo.

Tutte le parti coinvolte sono state estremamente soddisfatte del fatto che l’intero processo, dall’acquisto alla consegna dei locali puliti, sia andato così bene.

Mettiti in contatto con il nostro referente

Oliver Zwahlen

Country Manager PIPM Switzerland