Torna ai riferimenti

Lavorazione dei metalli

Hallin & Andersson

Contesto

Hallin & Andersson era un microproduttore del centro-sud della Svezia che produceva particolari torniti, tra cui componenti per l’idraulica e la produzione di impianti sanitari. L’azienda è fallita a maggio.

Attrezzature

Gli asset comprendevano 2 modernissime macchine CNC, di marca Doosan.

Transazione

L’amministrazione fallimentare era alla ricerca di una società di project management affidabile e proattiva per rilevare tutti i beni mobili e le scorte al valore di mercato e per svuotare e sgomberare l’immobile in tempi brevissimi in un’unica soluzione. PIPM ha acquistato tutti i beni mobili e ha accettato le rigorose condizioni aggiuntive e temporali stabilite dall’amministrazione fallimentare.

Punto di forza

Nel giro di due mesi e mezzo, PIPM ha venduto 100 attività.

Risultato

PIPM ha pulito l’impianto e l’ha consegnato in condizioni di assoluta pulizia. Siamo riusciti a consegnarlo prima della scadenza.

Mettiti in contatto con il nostro referente

Davor Bosnic

Country Manager Scandinavia